Il Marketing Digitale per le Imprese di Onoranze Funebri è una cosa seria

La strategia che ha più presa e consente di ottenere il miglior risultato è quella del cosiddetto marketing emozionale, che mette la persona con i suoi sentimenti e sensazioni al centro dell’azione.

Fissa Consulenza Leggi Articolo

Anche le imprese di Onoranze Funebri cominciano a capire l'importanza del marketing, si rafforza la fiducia del cliente nei confronti del Brand e di conseguenza si aumenta il volume d'affari.

In molti tra gli imprenditori del settore funebre si sono avvicinati ai canali Social già da parecchio tempo, utilizzando Facebook, Instagram, YouTube, ed altre piattaforme per raggiungere il proprio target e costruire relazioni durature con i loro potenziali clienti. 


Tuttavia, molti di questi, nonostante siano esperti del proprio settore, non hanno conoscenze sufficienti per gestire al meglio le strategie di marketing per onoranze funebri. 


I social media rappresentano uno strumento fondamentale per ampliare il mercato di un’impresa di Onoranze Funebri, nel quale l’integrazione tra strumenti di comunicazione online ed offline permette di raggiungere ogni tipo di cliente, da quello più digitale ed innovativo a quello più tradizionale. 


Il marketing per onoranze funebri non è solo Social Network. 

Ti sei accorto che le persone si rivolgono sempre di più a Google ed altri motori di ricerca per trovare ciò di cui hanno bisogno? 


Siamo arrivati a modificare il nostro percepito e le modalità con cui ricerchiamo le cose. 


Il marketing dei contenuti è diventato uno degli strumenti più potenti a disposizione delle imprese di onoranze funebri, questo significa avere un sito web performante e ben confezionato che sia raggiungibile da chiunque faccia una ricerca. 


Ma non solo, significa saper scrivere articoli sul proprio Blog e realizzare dei contenuti che finiscono sui propri canali social. Significa produrre contenuti di qualità e con costanza, questa è la chiave di lettura. 

Vorresti una Consulenza di Esperti in Marketing Digitale dedicata a «marketing onoranze funebri» per la tua attività?


Ma la domanda è: 

  • Sei in grado di scrivere contenuti di qualità, con costanza?
  • Sei in grado di gestire i Social, oltre che fare il tuo lavoro?


Essere in grado, s’intende, a livello di competenze ma anche e soprattutto a livello di tempo e regolarità. 


Rispetto a quanto succede in altri Paesi nel mondo, le aziende italiane sono in generale abbastanza restie ad investire in azioni di marketing, le imprese di Onoranze Funebri non fanno eccezione


Anzi, con la convinzione e l’intento di muoversi con cautela per non dar luogo a campagne boomerang, cioè che potrebbero sortire l’effetto contrario ed arrecare danno anziché portare sul tavolo i benefici sperati. 


A livello pubblicitario le imprese di Onoranze Funebri adottano spesso tecniche scontate e già viste, si punta soprattutto sulla competenza e sul prezzo, sostanzialmente facendo affidamento sul passaparola. 


Nell’immaginario collettivo il settore funerario è tra i più floridi e sempreverdi, esente da crisi ed altamente remunerativo.

Negli ultimi anni c’è stato un forte incremento del numero Pompe Funebri e si sono abbassati i fatturati. 

Se vogliamo, è proprio in questi momenti che è particolarmente importante consolidare la propria presenza e cominciare ad investire in attività di marketing per onoranze funebri. 


Senza dubbio, la strategia che paga di più è quella del cosiddetto marketing emozionale, che mette la persona con i suoi sentimenti e sensazioni al centro dell’azione.


Si tratta di lavorare con un bisogno latente, il pubblico target non sa ancora quando avrà bisogno dei servizi di una Pompe Funebri, ma il marketing per onoranze funebri serve proprio a questo. 


Ci sono tante imprese che puntano su servizi come il disbrigo delle pratiche per la successione, l’aiuto psicologico, altre associano il proprio nome al sostegno di campagne come la sicurezza stradale. 


Altre ancora, sono in prima linea nella raccolta fondi per la ricerca scientifica contro le malattie, in generale stabilendo una percezione positiva da parte del potenziale pubblico target. 


Ci si muove in un ambito in cui la sofferenza e la sacralità sono al centro dell’attenzione. L’impresa funebre, d’altro canto, è un’azienda a tutti gli effetti ed i conti devono quadrare. 


Destinare una parte del proprio budget al marketing non è un costo ma un investimento, un’opportunità di generare fiducia nel brand e stabilire un legame con il territorio, ovviamente incrementando il proprio volume d’affari.


Vorresti una Consulenza di Esperti in Marketing Digitale dedicata a «marketing onoranze funebri» per la tua attività?


Fonte: Oltre Magazine.

Articoli correlati a 'marketing onoranze funebri'

Onoranze funebri:  perché non puoi fare a meno di fare marketing.

Onoranze funebri: perché non puoi fare a meno di fare marketing.

Il marketing digitale è una cosa irrinunciabile per qualunque tipo di impresa, incluso...
Leggi l'articolo su marketing onoranze funebri

Panoramica sul Mondo dei Social per le Onoranze Funebri

Panoramica sul Mondo dei Social per le Onoranze Funebri

I Social Media funzionano come un amplificatore: aumentano la tua portata e ti rendono...
Leggi l'articolo su marketing onoranze funebri

Abbiamo creato l'Ultimo Messaggio: registra un video che i tuoi cari potranno guardare dopo la morte.

Abbiamo creato l'Ultimo Messaggio: registra un video che i tuoi cari potranno guardare dopo la morte.

Si stima che entro il 2022 circa l’80% dei contenuti presenti sul web saranno Video,...
Leggi l'articolo su video emozionale

marketing per onoranze funebri

Facciamo della tua impresa di Onoranze Funebri la migliore della zona.